Alcuni lo chiamano il “Batman” in onore del suo bianco e blu lunetta. Per più di mezzo secolo, i fan Rolex associati Rolex GMT orologi con due combinazioni lunetta colori, rosso / blu e rosso / nero. In questa funzione dagli archivi WatchTime, ci prova la prima versione del Rolex GMT-Master II mai allo sport questa combinazione di colori.
Rolex_GMT_Master_II_front_560
Le cornici Rolex GMT sono così ben noto che essi hanno soprannomi: “Pepsi” e “Coca-Cola”, rispettivamente, perché richiamano alla mente il trade dress quelle marche. Così, quando una nuova, senza precedenti, la versione in bianco e blu del Rolex GMT-Master II presentò nella finestra di Rolex a Baselworld lo scorso anno, ronzio abbondava. L’interesse per l’orologio era così acuto che la squadra di pulizia ogni pochi minuti della cabina ha dovuto cancellare dalla finestra le impronte digitali lasciate da punta fairgoers ‘a questo. Non passò molto tempo prima che l’orologio si era guadagnato il soprannome di sua iniziativa. O, piuttosto, una coppia di soprannomi: “Bruiser” e “. Batman” La lunetta è stato notevole non solo perché era nero e blu, ma perché era nero e blu e in ceramica. Nessuno era mai riuscito a combinare due colori di ceramica in un inserto pezzo unico. Finché le cornici GMT erano di metallo, come lo erano per decenni, non era trucco per farli due colori. Ma nel 2005, quando Rolex ha cominciato a spostarsi verso cornici in ceramica con il lancio di un modello speciale 50 ° anniversario del GMT-Master II, queste nuove cornici erano necessariamente un solo colore. I vantaggi della ceramica su metallo sono che è più resistente ai graffi e meno probabilità di svanire dopo anni di esposizione alla luce. Nel 2006 e nel 2007, Rolex ha fatto uscire, le versioni e-oro, rispettivamente, siderurgiche e tutto acciaio del GMT-Master II, entrambe con cornici in ceramica all-neri.
Rolex_GMT_Master_II_side_560
Che cosa ha portato bicolore sul retro era un nuovo metodo di produzione che si Rolex ha inventato e brevettato. Esso comporta l’applicazione di un sale metallico alla metà della lunetta prima che il componente viene cotta in un forno, in cui viene creato il colore. In un orologio GMT, una lunetta bicolore serve a uno scopo pratico: lo rende facile distinguere la seconda volta di orario ore del mattino dai suoi pm quelli. Nuova combinazione di Rolex colore è più che pratico, è attraente. Inoltre, ha un senso: blu è una scelta più logica per indicare le ore diurne che è rosso. (Quest’anno a Baselworld, Rolex ha fatto lanciare un classico, rosso e blu “Pepsi” GMT-Master II con una lunetta in ceramica.) Il rovescio della medaglia è che la differenza tra il nero e il blu può essere quasi impossibile da rilevare in luce scarsa, ma il lato positivo è che il blu è molto meno appariscente di rosso, quindi questo orologio può essere indossato con un vestito di affari. Per abbinare la lunetta, la lancetta delle 24 ore è ora blu, piuttosto che verde come sul modello nero-lunetta (che Rolex fa ancora). La scritta sul quadrante è tutto bianco; nella versione nero-lunetta, le parole “GMT-Master II” sono di colore verde. Tutto sommato, questa nuova versione rende un’impressione molto armonioso.